Bellezza naturale · Cosmetici · La spesa Rainbow

La cosmesi bio di Lidl: Cien Nature alla rosa selvatica

Finalmente sono di ritorno con la recensione di un’altra linea cosmetica, rigorosamente bio e… A  basso costo! Questa volta tocca a Lidl, con la sua Cien Nature.

Già da qualche anno disponibile sugli scaffali, questa linea vanta diverse referenze nell’ambito dell’idratazione: creme viso e contorno occhi alla rosa selvatica e alla melagrana, olio da massaggio alla betulla (di cui Eliana vi aveva già parlato qui) e crema mani alla calendula.

Manca _con un mio certo rammarico_ la linea detersione, ma attendo paziente: Lidl è uno di quegli store che ha spesso la capacità di stupirmi, sebbene richieda un “certo”  spirito di selezione.

Ma passiamo alla pratica! 😉 Come avevo anticipato su Instagram, per questa settimana ho scelto la linea alla rosa selvatica, l’idratante per pelli secche di Cien Nature nella sua versione giorno, notte e contorno occhi.

img_20180121_160522387685701.jpg

Le regole del test restano le solite: osservo scrupolosamente la confezione e dopo una settimana di regolare utilizzo dei prodotti  valuto i loro effetti sulla pelle in termini di piacevolezza di applicazione, assorbimento, aspetto ed eventuali irritazioni.

La domanda resta una: i nostri prodotti fanno ciò che promettono?

 Le confezioni

Dal design semplice, ma piacevole, le confezioni permettono di individuare al volo la linea Cien Nature a scaffale, il ché è decisamente un punto a favore. Gli elementi sono pochi e semplici: il disegno della pianta che caratterizza i singoli prodotti e la descrizione ultrasintetica (in inglese) della loro funzione, cioè un pragmatico “cosa contiene” e “cosa fa” che onestamente mi piace.

A lato, sempre sul fronte, troviamo il logo di Natrue, con annesso sito web http://www.natrue.org/, da cui ho potuto apprendere che si tratta di una realtà internazionale completamente indipendente e no-profit attiva dal 2007, che svolge attività di garanzia nei confronti delle aziende produttrici di cosmetici naturali e dei consumatori. Il marchio Natrue, in sostanza, ci garantisce che il prodotto che stiamo acquistando è completamente ecologico e biologico!

Osservando la confezione a lato, scopriamo che l’azienda produttrice è la tedesca cosmolux Deutschland GmbH (http://www.cosmolux.de/, sito tutto in tedesco per cui magari munitevi di un ottimo traduttore…Nel mio caso ehm…Elianaaaa???!!), azienda dagli alti standard qualitativi che realizza prodotti multibrand “dalla testa alla punta dei piedi”, come recita uno slogan sul sito.

Fra le varie marche prodotte, troviamo la Cosnature (https://www.cosnature.de/home/), 100% naturale, certificata Natrue e Vegan ok: una gamma di prodotti strepitosa che…Mannaggia, in Italia nei negozi non c’è! Navigando un po’ sul sito in compagnia della mia interprete preferita, ho potuto però  notare subito alcune chicche che somigliano davvero tanto ai nostri prodotti Cien Nature… 😉

In più, essendo un’azienda di alti standard qualitativi, i cui prodotti sono interamente realizzati nell’Unione Europea e per il mercato europeo, anche i nostri amici pelosetti possono stare tranquilli!

L’ultimo aspetto positivo si nota sul fondo della confezione dove troviamo…La data di scadenza!! Aspetto decisamente non banale nei cosmetici che ci rassicura sulla presenza della minima quantità di conservanti utile ad evitare che il prodotto irrancidisca o si deteriori in tempo troppo breve.

I prodotti

Crema giorno alla rosa selvatica

img_20180121_155858200246731.jpg

La crema giorno alla rosa selvatica è di consistenza molto leggera, quasi liquida, ma risulta estremamente idratante per la forte presenza di oli vegetali come quello di girasole, di jojoba e di oliva, oli non particolarmente pregiati, è vero, ma che consentono di avere un prodotto efficace e sicuro a basso costo. A completare l’azione idratante del prodotto ci pensa poi l’olio di rosa canina, particolarmente ricco di antiossidanti.

Dopo l’applicazione la pelle risulta estremamente soffice ed idratata, ma non unta, motivo per cui è realmente di ristoro alle pelli secche che tirano, ma è ottima anche come base trucco, specialmente per quello minerale. Il suo utilizzo può essere adatto alle pelli grasse solamente in piccole quantità, magari dopo lo scrub o una pulizia particolarmente profonda.

Il prodotto è tutto sommato interessante ed i componenti sicuri. L’unica nota di demerito a mio avviso è la profumazione, delicata all’olfatto, ma un po’ meno sulla pelle: vietato l’uso vicino agli occhi (i miei hanno iniziato a lacrimare) e sulle pelli sensibili.

Ecobio a € 2,99
VOTO 7 1/2
Crema notte alla rosa selvatica

img_20180121_1559332029061122.jpg

Trovo questa formulazione più curata, grazie alla presenza dell’olio di girasole e di jojoba, uniti a quello di avocado, di babassu (una palma originaria del Brasile, i cui semi offrono un olio simile a quello di cocco) e di rosa selvatica.

E’ la crema che più ho apprezzato dell’intera linea: morbida, avvolgente e strepitosamente idratante. Penso davvero che la ricomprerò, anche perché l’ho trovata ottima non solo come crema notte, ma anche come base trucco nelle giornate più fredde o in quelle in cui la pelle risultava più secca e provata.

Vietatissima a chi ha la pelle grassa per la sua consistenza decisamente ricca, l’ho trovata più delicata sulla pelle rispetto a quella da giorno, forse complice la minore quantità di fragranze.

Ecobio a 2,99€
VOTO 8
Crema contorno occhi alla rosa selvatica

img_20180121_1603291904597443.jpg

E’ l’unico prodotto della linea completamente senza profumo e quindi adatto alla pelle particolarmente sensibile del contorno occhi. La consistenza è estremamente leggera, ma ben idratante, grazie alla sola presenza dell’olio di jojoba e dell’olio di vinaccioli.

E’ un prodotto esclusivamente idratante, che non ha alcun effetto su eventuali segni di fatica (borse, occhiaie, gonfiori…). Trovo quindi che sia perfetto per tutte come base trucco, specialmente laddove si preferisca l’applicazione di pigmenti minerali o prodotti in polvere.

Se cercate un prodotto attivo su borse, occhiaie o discromie non è quello che fa per voi.

Ecobio a 1,99€
VOTO 7

2 risposte a "La cosmesi bio di Lidl: Cien Nature alla rosa selvatica"

  1. Io adoro i prodotti per l’igiene bio della lidl (dalla linea Cien Nature alla Ph Bio che adoro!). Personalmente non ho mai provato le creme della Cien Nature (solo shampoo per ora), ma non vedo l’ora di acquistare anche queste perché il marchio è molto buono. Non so perché la lidl venga sempre sottovalutata: offre interessantissimi prodotti ad un rapporto qualità-prezzo invidiabile. Credo molta gente dovrebbe rivalutarla come discount 🙂

    Piace a 1 persona

    1. Sono assolutamente d’accordo con te. Come in ogni supermercato (discount e non) anche Lidl richiede un minimo di selezione nella scelta dei prodotti, ma girando tra gli scaffali con spirito critico e aperto, si possono trovare delle vere chicche ed i prodotti pHBio e Cien Nature secondo me ne sono un grande esempio (la ditta tedesca produttrice vende in Germania dei prodotti ecobio e vegan a basso costo davvero pazzeschi!). Non so il perché di questo atteggiamento nei confronti dei discount…Spesso c’è un’associazione diretta fra “più costoso = più buono”, altre volte un legame molto forte ed indiscutibile con alcuni marchi, a volte si pensa che quelli del discount siano prodotti “di scarto” o “fallati”. Sta di fatto che è un vero peccato.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...