Fitoterapia ed altri rimedi

Lampone foglie: la tisana delle donne!

Cosa c’è più buono dei frutti rossi? E cosa c’è di più buono del lampone?

I  frutti del lampone se consumati freschi , forniscono all’organismo ottime quantità di vitamine A e C di acido citrico.

….ma del Lampone non si butta via niente!!!!

L’infuso di foglie di lampone, un grande amico delle future mamme

Raspberry-Leaf-Tea-Best-Tea-For-Women

Durante la gravidanza:
Grazie al contenuto di vitamina A, agisce sul sistema immunitario e promuove lo sviluppo di ossa e pelle nel bambino. L’abbondanza di calcio lo rende prezioso per lo sviluppo osseo del bebè e per il controllo del dolore durante il parto.

Durante il parto:
L’infuso è inoltre una fonte ricchissima di minerali come fosforo e magnesio e di fragrina, un alcaloide che tonifica i muscoli pelvici ed uterini. La presenza di fragrina aiuta l’utero a lavorare con forza ed efficacia durante il travaglio, ed è di grande aiuto dopo il parto spingendo l’utero a contrarsi adeguatamente.

Dopo il parto:
L’alta concentrazione di minerali e vitamine è utile per recuperare le forze dopo l’emorragia. Inoltre, l’assunzione di questo infuso favorisce la produzione del latte materno. In più, le foglie contengono flavonoidi (rutina) e sono indicate nel trattamento della ritenzione idrica, aiutando così la neo-mamma a tornare in forma!

Le dosi consigliate sono di una tazza al giorno nel primo trimestre, due nel secondo e tre nel terzo.

Per preparalo: acqua bollente (fatta riscaldare in un recipiente non metallico, come per tutti i preparati erboristici; si consiglia smalto, ceramica o pyrex) da versare su 1-2 cucchiai di foglie per 500 ml di acqua.

Il macerato glicerico (gemmoderivato)

E’ un regolatore dell’asse ipotalamo-ipofisario e della secrezione ovarica, essenziale per la regolarizzazione del ciclo mestruale; la sua assunzione è quindi indicata nella sindrome premestruale associata a tensione mammaria, ansia, nervosismo, ritenzione idrica, acne, poiché esercita un’azione riequilibrante del sistema neurovegetativo. Trova ottimo impiego nella cura della dismenorrea, cioè le mestruazioni dolorose, per la sua capacità di calmare gli spasmi uterini.

E’ indicato anche in caso di amenorrea, mancanza di mestruazioni, e nelle irregolarità del ciclo mestruale, compresi i ritardi puberali del menarca o associati ad ovaio policistico.  Utile alleato per tutti i disturbi che accompagnano il periodo della menopausa come irregolarità del ciclo, vampate, sbalzi d’umore e depressione.

Controindicazioni del lampone

I lamponi sono da evitare in caso di gotta o problemi ai reni perché contengono acido ossalico;  può interagire con i farmaci a base di ferro. In caso di gravidanza e allattamento, il lampone è ben tollerato ma è sempre bene consultare il ginecologo o il proprio medico prima di ricorrere a rimedi fitoterapici.

link shop:

https://shop.clipper-teas.com/collections/infusions/products/clipper-organic-raspberry-leaf-tea-20-bag

http://www.yogitea.com/it/product/womens-balance/

Potrebbero interessarti anche…

Untitled design(2)     Evviva la mimosa!

Lazy Spring     Vincere la stanchezza con i Fiori di Bach

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...