Inverno · Primi piatti e zuppe · Ricette

3 Zuppe (versione invernale)

Il freddo, si sa, porta ad una voglia irrefrenabile di cibi cremosi, corroboranti e caldi. Il rischio che si corre è quello di consumare intingoli e cibi ipercalorici.
Una strategia? Optare per una buona zuppa! Magari da servire come piatto unico.

Ecco le nostre tre idee, tutte a base di soli vegetali e con ingredienti rigorosamente di stagione!

Zuppa di lenticchie, finocchi e porro

Per 2 persone: 400 ml d’acqua, 150 g di lenticchie, 1 finocchio, 1/2 porro, 1 scalogno, 1/2 cucchiaino di curcuma in polvere, olio e.v.o., sale

In un pentolino far soffriggere lo scalogno con poco olio, unire le lenticchie e l’acqua fino a coprirle. Portare a cottura le lenticchie aggiungendo eventualmente altra acqua; salare soltanto al termine della cottura.
A parte tagliare a piccoli pezzi il finocchio ed il porro, metterli in una pentola, coprirli d’acqua e salarli. Cuocerli finché non saranno teneri, quindi frullarli.
Sistemare la crema di finocchi e porri nelle ciotole, poi aggiungere le lenticchie.

Zuppa di cavolo rosso e patate

Per 2 persone: 800 ml di acqua, mezzo cavolo cappuccio rosso di piccole dimensioni, 2 patate, 1 cipolla dorata, 2 wurstel di soia, 1 cucchiaio di aceto di mele, 1 cucchiaino di cumino, olio e.v.o., sale e pepe,

Tritare finemente la cipolla, quindi metterla a soffriggere in una pentola capiente con l’olio d’oliva ed il cumino. Una volta dorata, aggiungere le patate tagliate a cubetti ed il cavolo cappuccio a striscioline. Sfumare con l’aceto di mele, salare, pepare e lasciare insaporire qualche istante. Aggiungere quindi l’acqua e cuocere il tutto coperto a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto. Quando le verdure saranno cotte, con il frullatore ad immersione, frullare la metà della zuppa in modo che risulti cremosa.
A parte arrostire i wurstel di soia e tagliarli a rondelle, che andranno aggiunte alla zuppa.
Servire ben caldo.

Zuppa di miglio e zucca al profumo di rosmarino

Per 2 persone: 800 ml di brodo di verdure (per la, 1/4 di zucca, 1 cipolla dorata, 130 g di miglio decorticato, 1 rametto di rosmarino, formaggio vegan affumicato a piacere, sale, pepe, olio e.v.o.

Per prima cosa sbucciare e togliere i semi dalla zucca, quindi tagliarla a piccoli pezzi e tenerla da parte. Sbucciare la cipolla e tritarla finemente assieme al  rosmarino, quindi mettere il trito in una pentola capiente, aggiungere l’olio e far soffriggere. Quando la cipolla sarà ben dorata, aggiungere la zucca, aggiustare di sale e pepe e fare insaporire. Abbassare quindi la fiamma, aggiungere poco brodo, coprire la pentola e far cuocere la zucca, che dovrà risultare molto morbida e cremosa.
Quando la zucca è cotta, aggiungere il miglio e coprire con il brodo; lasciare bollire a fuoco basso per circa 20 minuti, mescolando di tanto in tanto. Nel frattempo tagliare il formaggio vegan a cubetti di piccole dimensioni.
Una volta pronto il miglio, aggiungere il formaggio e mescolare; attendere qualche istante che il formaggio si sciolga e servire.

 

3 risposte a "3 Zuppe (versione invernale)"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...